cerca CERCA
Martedì 31 Gennaio 2023
Aggiornato: 21:55
Temi caldi

La Maddalena, barca contro gli scogli: due morti

06 dicembre 2022 | 21.42
LETTURA: 2 minuti

Ci sono anche due feriti

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Tragedia nelle acque della Maddalena, dove un'imbarcazione da pesca di circa 8 metri è finita sugli scogli: due uomini sono morti e altri due sono rimasti feriti. La tragedia è avvenuta vicino all'isola delle Bisce, tra Caprera e Porto Cervo.

Era in gommone con un amico quando ha sentito il forte rumore di una collisione all'isola delle Bisce, nelle acque di La Maddalena. Era già buio e il militare della Guardia di finanza si è avvicinato e ha trovato un'imbarcazione ribaltata con una persona ferita al volto e in stato confusionale che era salita sopra lo scafo e altre tre in mare. Una barca di circa 8 metri era finita contro gli scogli e quando è arrivato sul posto il finanziere si è accorto che uno dei passeggeri in acqua era già morto.

Erano passate le 18 e in mare c'era buio, ma con l'aiuto di una piccola torcia è riuscito a portarli a bordo e chiamare il 118, la motovedetta della Guardia di finanza che era già in navigazione e quella della Capitaneria di porto. Il militare del Reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza, che presta servizio nella sezione di La Maddalena, nel frattempo ha provato a rianimare anche un secondo passeggero in fin di vita, ma anche per lui non c'è stato niente da fare. Feriti e sconvolti gli altri due.

Un sardo di Golfo Aranci e un campano sono le due vittime e hanno la stessa provenienza geografica anche i feriti. Dopo aver portato a terra i quattro protagonisti del naufragio sono partite le operazioni per il recupero del relitto.

Proprio stamattina a La Maddalena si era verificato un altro incidente in mare con due maddalenini di 24 e 16 anni che prima dell'alba sono finiti sugli scogli vicino a Punta Tegge. Per il più grande dei due è stato sufficiente il trasferimento al Pronto soccorso di Olbia mentre sono gravi le condizioni del minorenne, che è stato portato in elicottero all'ospedale di Sassari. La Capitaneria di porto di La Maddalena era intervenuta poco prima dell'alba a Tegge e all'ora del tramonto è scattato l'allarme per il nuovo incidente a sudest di Caprera. Erano tutti italiani a bordo della barca da pesca e l'urto è stato violento: due passeggeri sono morti, gli altri due hanno riportato ferite e il natante è affondato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza