cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 01:02
Temi caldi

Musica

La nuova stella del rap ha la voce di Lehxon

15 ottobre 2019 | 16.20
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Segnatevi il suo nome perché il ragazzo, di strada, potrebbe farne parecchia. Emanuele Gallo, in arte Lehxon è tra le nuove stelle del rap italiano. 18 anni, liceale di Avezzano, mastica musica da quando aveva 6 anni. Ma dopo gli studi in pianoforte è il rap che lo ha sedotto e poi rapito. E ora si muove già a passo spedito sulle orme dei suoi idoli Axos, Madman e Rancore. "Ho sempre ascoltato musica rap e da due anni faccio contest di freestyle in giro per l'Italia - spiega all'Adnkronos -. Sette mesi fa ho iniziato a registrare in uno studio che è anche un gruppo di videoproduzione, AnimusLAB, che ha girato anche il mio primo videoclip 'Mi diverto con poco'".

Emanuele è determinato e lavora sodo. Scrivere gli viene naturale: "Ascolto sempre rap e anche la mia mente ormai si è abituata a comporre seguendo un certo ritmo - ammette -. Per quanto riguarda lo stile, cerco di fare molte rime interne e questo, di conseguenza, aiuta anche la musicalità e la metrica". Nelle canzoni c'è tutto il suo mondo: "A ispirarmi può essere un film, un libro, un avvenimento della mia vita - spiega ancora -. Scrivo molto, ho già un centinaio di testi pronti".

Cinque i brani già pubblicati da Lehxon, 'Neve', 'Il tridente di Nettuno', 'Niagara RMX', 'Disagio' feat. Hayner e l'ultimo lavoro 'Mi diverto con poco'. Tutti brani disponibili su Spotify e nei principali digital store, oltre che sul suo canale Youube Emanuele Gallo e sul suo profilo Instagram @lehxon.

Ma perché questo nome d'arte? "Letto al contrario Lehxon forma altri due nomi: Nox e Hel - precisa il rapper -. Nox è la dea della notte, dell'oscurità e Hel quella degli inferi". Il ragazzo ama giocare con i contrasti, con un unico obiettivo: "sperimentare, sperimentare tanto" prima di trovare una via da seguire. "La mia strada è qualsiasi strada in questo momento" ammette Emanuele, che in cantiere ha già un concept album da pubblicare il prossimo anno.

L'idea di partecipare a talent, tuttavia, non lo incanta. "Ci ho pensato ma ho scartato l'idea - dice - perché la reputo deleteria. E' vero, andare in tv può darti molta visibilità e molto in fretta ma altrettanto in fretta te la toglie. Per me ha molto più senso costruire una fan base che duri nel tempo". Missione compiuta, visto che sui social Lehxon è già un fenomeno in ascesa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza