cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 18:44
Temi caldi

La proposta: a Salvini il Nobel per la Pace

20 giugno 2019 | 17.36
LETTURA: 2 minuti

Ad avanzarla la vicecapogruppo del partito di estrema destra AfD. La replica del vicepremier: "Addirittura? Ma grazie"

alternate text
Matteo Salvini (Foto Afp)

Matteo Salvini dovrebbe ricevere il premio Nobel per la Pace per il suo "grande contributo alla sicurezza e alla stabilità dell'Europa". A proporre di candidare il vicepremier italiano per il prestigioso riconoscimento è Beatrix von Storch, vicecapogruppo di Alternativa per la Germania (AfD) al Bundestag. Secondo l'esponente del partito populista di destra tedesco, Salvini "ha condotto una politica efficace di stabilità per l'Europa e per il salvataggio di migliaia di vite, un esempio che gli altri dovrebbero seguire".

"Addirittura candidato al Nobel per la Pace??? Ma grazie" ha replicato il ministro dell'Interno. Von Storch, che è stata un'eurodeputata ma ha lasciato il Parlamento europeo dopo aver vinto un seggio nelle elezioni nazionali tedesche del 2017, nella dichiarazione rilasciata oggi ha affermato che "chiudendo le frontiere dell'Italia, Salvini ha fermato con successo l'immigrazione clandestina in Europa e l'industria del traffico di migranti, mostrando quali politiche oneste e determinate si possono ottenere". "L'industria dei profughi con le sue navi non deve continuare a fare affari sporchi con la speranza di arrivare in Europa", ha concluso l'esponente del partito populista.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza