cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 22:56
Temi caldi

Vip: la top model Gisele Bündchen dice addio alle passerelle

14 marzo 2015 | 18.09
LETTURA: 3 minuti

Secondo quanto riportato dal sito web di notizie brasiliano 'Estadao', l'ex fidanzata di Leonardo Di Caprio sfilerà per l'ultima volta alla 'Sao Paolo fashion week', la settimana della moda brasiliana, in calendario il mese prossimo. La modella Brasiliana continuerà comunque a essere protagonista delle campagne pubblicitarie di brand internazionali

alternate text
La top model brasiliana Gisele Bündchen (Foto Infophoto)

La top model brasiliana Gisele Bündchen, tra le più pagate al mondo dice addio alle passerelle, ma non alla moda /FOTO . Secondo quanto riportato dal sito web di notizie brasiliano 'Estadao', l'ex fidanzata di Leonardo Di Caprio sfilerà per l'ultima volta alla 'Sao Paolo fashion week', la settimana della moda brasiliana, in calendario il mese prossimo.

'Estadao', le cui affermazioni non sono state ne' confermate ne' smentite da Gisele, riferisce inoltre che non sarà un addio definitivo alla moda ma che la top model continuerà a essere protagonista delle campagne pubblicitarie di brand internazionali. Finire la carriera a San Paolo, dove fu scoperta nel 1994, sarebbe una perfetta conclusione. La notizia sembra far eco a quella che vede coinvolte Karlie Kloss e Doutzen Kroes, che appena un mese fa hanno annunciato di non voler sfilare più per 'Victoria's secret', il brand americano di lingerie.

Dopo l'ultima apparizione sul 'boulevard Chanel' nel settembre scorso, c'è chi ipotizza che Gisele stia anche pensando al grande schermo: nel 2006 aveva avuto una piccola parte in 'Il diavolo veste Prada' dove, non a caso, accettò di comparire a condizione di non interpretare una modella, come se fin da allora pensasse ad un futuro diverso. Gisele è legata dal 2006 al quarterback dei New England Patriots Tom Brady, la coppia si è sposata il 26 febbraio 2009 e ha due figli: Benjamin Rein, nato l'8 dicembre 2009 e Vivian Lake, nata il 5 dicembre 2012.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza