cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 13:55
Temi caldi

Comunicato stampa

La Valmont Barcelona Bridal Fashion Week sostiene il settore nella dinamizzazione globale del mercato

22 ottobre 2020 | 22.49
LETTURA: 2 minuti

BARCELLONA, Spagna, 22 ottobre 2020 /PRNewswire/ -- La Valmont BARCELONA Bridal Fashion Week, organizzata da Fira de Barcelona, ha notevolmente aumentato la sua portata grazie alla piattaforma digitale lanciata quest'anno per adattarsi alla situazione generata dal COVID-19. L'app VBBFW è rimasta attiva per un mese, con un'ampia gamma di video del fashion show a disposizione del pubblico di tutto il mondo e il suo spazio dedicato alla fiera, in modo da promuovere le transazioni commerciali tra i professionisti. VBBFW si è quindi confermata il principale evento internazionale di moda per la sposa e, grazie all'applicazione della tecnologia, è riuscita a dare un alto grado di visibilità alle collezioni 2021 sostenendo il settore nella dinamizzazione globale del mercato.

 

Tra il 18 settembre e il 18 ottobre, quasi 16.000 utenti, il 68% dei quali all'estero, si sono collegati alla piattaforma digitale VBBFW 2020, con l'Italia, il Regno Unito, la Francia, la Germania, gli Stati Uniti, il Messico, il Brasile, il Giappone e la Cina tra i Paesi più importanti. In questo intervallo di tempo, le sfilate hanno registrato quasi 70.000 visualizzazioni, mentre i 100 marchi - il 64% dei quali internazionali - che hanno partecipato alla Fiera digitale hanno ricevuto un totale di 6.000 richieste da parte di potenziali acquirenti per accedere allo spazio privato sulla piattaforma, riservato esclusivamente ai professionisti.

Oltre alla propria piattaforma, VBBFW ha portato avanti diverse iniziative promozionali attraverso diversi canali in tutto il mondo. Per la prima volta VBBFW ha collaborato con il social network cinese Weibo sul suo canale dedicato alla moda per la sposa, con oltre 1,4 milioni di follower. I video delle sfilate hanno registrato tre milioni di visualizzazioni, aumentando in modo significativo la diffusione delle collezioni su un mercato di particolare interesse per l'internazionalizzazione dei marchi. 

VBBFW ha fatto anche da sfondo a diverse attività organizzate in collaborazione con varie aziende ed entità. Tra questi, lo spazio digitale Valmont, il programma "Stop Child Marriage" che Save the Children sta portando avanti contro i matrimoni precoci in tutto il mondo e i 2020 Elle International Bridal Awards, che quest'anno hanno riconosciuto l'eccellenza di 23 aziende dedicate alla moda sposa e ai matrimoni. Un altro punto di interesse è stato l'impegno di VBBFW a favore della sostenibilità, un argomento analizzato nello studio dal titolo Bridal Fashion, Sustainable Style, Coscientious Business che il professor José Luis Nueno della IESE ha scritto su richiesta degli organizzatori dello show. Un estratto del contenuto è disponibile sul sito web della fiera, all'indirizzo www.barcelonabridalweek.com.

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1317494/Fira_Barcelona_Bridal_Fashion_Week.jpgLogo - https://mma.prnewswire.com/media/659718/Fira_Barcelona_Logo.jpg

 

 

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza