cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 00:02

Lancio della Giornata mondiale del tumore al pancreas per migliorare la consapevolezza dei rischi e dei sintomi del tumore più resistente al mondo

30 ottobre 2019 | 08.47
LETTURA: 3 minuti

Più di 80 organizzazioni da 30 Paesi per patrocinare la diagnosi precoce del tumore del pancreas giovedì 21 novembre

MANHATTAN BEACH, California, 30 ottobre 2019 /PRNewswire/ -- Il tumore del pancreas ha il tasso di sopravvivenza più basso tra i tumori principali perché sono pochissime le persone che ne conoscono i rischi e i sintomi e che sono, di conseguenza, diagnosticati a uno stadio avanzato. La Giornata mondiale del tumore al pancreas (WPCD), giovedì 21 novembre, patrocina l'idea che nel mondo ci si riunisca per aumentare la consapevolezza dei rischi e dei sintomi più comuni della malattia. La giornata della campagna mondiale è un'iniziativa della Coalizione Mondiale per la Lotta al Tumore del Pancreas (WPCC), composta da oltre 80 organizzazione da più di 30 Paesi da sei continenti.

In quasi ogni Paese, il tumore del pancreas è l'unico tumore principale ad avere un tasso di sopravvivenza a cinque anni di una cifra (2-9 percento). Ogni giorno, più di 1.184 persone muoiono nel mondo per questa malattia. Sono necessari maggiore attenzione, consapevolezza e progresso per aiutare i pazienti a combattere e sopravvivere questa malattia. I migliori progressi iniziano con un rilevamento precoce, e la chiave per arrivare alla scoperta precoce è costituito dal conoscere i rischi e i sintomi, che spesso vengono attribuiti in modo vago e incorretto ad altre condizioni meno serie e più comuni.

I sintomi comuni comprendono dolore a metà della schiena, una inspiegabile perdita di peso, itterizia e dolore allo stomaco. Anche se la causa della maggior parte dei casi di tumore al pancreas è sconosciuta, vi sono prove che il fumo, l'essere sovrappeso, una storia familiare di tumore al pancreas e pancreatiti croniche può aumentare il rischio dell'individuo a sviluppare la malattia. Non essendo al momento disponibile uno screening per il tumore del pancreas, chiunque avverta uno o più sintomi persistenti, deve segnalare il tumore del pancreas a chi si occupa della sua salute. I pazienti ai quali viene diagnosticato in modo precoce, quando l'intervento chirurgico è solo una delle possibilità, hanno la possibilità di vivere cinque anni e oltre.

"Nella Giornata mondiale della Lotta al Tumore del Pancreas, ci uniamo come movimento globale per patrocinare la scoperta precoce e per avere dei risultati migliori per i pazienti affetti da tumore del pancreas," ha dichiarato Julie Fleshman, JD, MBA, e Presidente del WPCC. "Se aumentiamo la consapevolezza dei rischi e dei sintomi del tumore del pancreas, auspichiamo che le persone siano consapevoli e che allertino i loro medici prima, quando ci sono maggiori possibilità di intervenire."  

Il 21 novembre, la WPCC incoraggia le persone ad aiutare a migliorare la consapevolezza dei rischi e dei sintomi visitando il sito worldpancreaticcancerday.org e condividendo i video e la grafica della campagna per educare familiari, amici, colleghi di lavoro e chi segue i social media. Tra gli altri modi per poter aiutare ci sono:

Visitare worldpancreaticcancerday.org per maggiori informazioni, risorse e collegamenti utili sulle organizzazioni per il tumore del pancreas nel vostro Paese o nella vostra Regione.

Informazioni sulla Giornata mondiale del tumore al pancreas La Giornata mondiale del tumore al pancreas (WPCD), una giornata dedicata a far crescere la consapevolezza mondiale del tumore al pancreas, cade il terzo giovedì di novembre durante il Mese della sensibilizzazione per il tumore al pancreas. La WPCD è un'iniziativa della Coalizione Mondiale per la Lotta al Tumore del Pancreas, e riunisce oltre 80 organizzazione da più di 30 Paesi in sei continenti per far crescere la consapevolezza e ispirare all'azione. L'obiettivo della WPCD 2019 è guidare alla consapevolezza dei sintomi e dei rischi del tumore al pancreas e la necessità urgente di diagnosi precoci per migliorare i risultati dei pazienti.

Contatto: Megan CastillaHill+Knowlton Strategies Megan.Castilla@hkstrategies.com(310) 463-9117  

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza