cerca CERCA
Martedì 16 Agosto 2022
Aggiornato: 06:06
Temi caldi

Lanzalone: "Mai compiuto illeciti"

15 giugno 2018 | 20.20
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Luca Lanzalone (Fotogramma)

"Nella mia vita non ho mai compiuto nulla di illecito, respingo con forza ogni addebito".  E' quanto ha detto Luca Lanzalone al gip di Roma Maria Paola Tomaselli rispondendo all'interrogatorio di garanzia in merito all'indagine sul nuovo stadio della Roma durato circa tre ore.

L'ormai ex presidente dell'Acea è accusato dalla Procura di aver ricevuto dall'imprenditore Luca Parnasi la promessa di incarichi e consulenze per il suo studio legale per circa centomila euro. I legali di Lanzalone hanno presentato istanza di scarcerazione.

Non ha invece risposto alle domande il vicepresidente del consiglio regionale del Lazio, Adriano Palozzi, a cui Parnasi, secondo quanto contenuto nell'ordinanza, avrebbe erogato fatture per operazioni inesistenti per circa 25mila euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza