cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:38
Temi caldi

Musica

Laura Bono confessa il suo 'Segreto': "Amo una donna"

03 dicembre 2015 | 12.39
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Laura Bono (Infophoto) - INFOPHOTO

Nel 2005 sbaragliò la concorrenza a Sanremo Giovani, vincendo con il brano 'Non credo nei miracoli'. Dopo il reality 'Music Farm' nel 2006, oggi la cantante Laura Bono torna con il quarto album 'Segreto', confessando per la prima volta a 'Vanity Fair', un segreto che per molto tempo ha tenuto nascosto. "Dopo una storia di tredici anni con un uomo mi sono innamorata per la prima volta di una donna - ha detto la cantante - E per un po' l'ho tenuto nascosto. Ma non chiamatelo coming out. Io non ho mai detto chi sono o non sono. In 'Segreto' parlo della mia esperienza, ma anche di quella di tante persone che mi stanno intorno".

Una confessione tenuta nascosta "perché la società questo suggeriva di fare" rivela la cantante, ma che poi è riuscita ad affrontare grazie ai suoi fan "omosessuali e no": "Ho capito quanto bisogno ha la gente di liberarsi - ha raccontato Bono - E che l'amore non va mai soffocato. Io sono una che non ha mai pensato fosse necessario ostentare la vita privata. Ma se, dopo aver pensato d'invecchiare con un uomo, vai a sbattere con altro tipo di amore com'è capitato a me, non puoi fare finta di niente".

"Mia madre è stata super comprensiva, e io sono già a posto così - conclude la cantante - Un sacco di amici mi avevano consigliato di non 'espormi', per una forma di protezione. Ma io quando canto parlo di vita, non cedo" aggiungendo che nel futuro sogna di adottare dei figli, "a distanza ne ho già parecchi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza