cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 13:45
Temi caldi

Tv

Laura Palmer muore ancora, torna 'Twin Peaks' aspettando i nuovi episodi

11 maggio 2016 | 17.21
LETTURA: 4 minuti

alternate text
Una delle immagini iconiche della prima serie di 'Twin Peaks', il cadavere di Laura Palmer, interpretata da Sheryl Lee

Torna in tv, con le prime due stagioni, il 'Twin Peaks' originale, in attesa dei nuovi episodi previsti per il 2017. La serie originale e il suo seguito andranno entrambi in onda su Sky Atlantic Hd, la prima inizierà domani alle 21,10 con un doppio episodio. 'Twin Peaks', ideata da David Lynch e Mark Frost, è una delle più importanti ed influenti serie della storia della fiction; le prime stagioni, trasmesse negli anni 90, riscossero un enorme successo di pubblico e critica. Durante il periodo di messa in onda infatti, grazie alla sua singolarità e al distacco stilistico rispetto ai programmi del palinsesto televisivo dell'epoca, la serie divenne da subito oggetto di culto, reclutando una vasta schiera di fan.

Nell'ottobre del 2014 è stata annunciata la produzione della nuova stagione revival ambientata nel presente che andrà in onda su Showtime e per l’Italia in esclusiva su Sky Atlantic HD. Tutti gli episodi saranno scritti da Frost e Lynch e diretti da Lynch, e vedranno il ritorno di diversi personaggi della serie originale. Due settimane fa è stato annunciato il cast completo che vede, oltre ad alcuni attori che hanno recitato nelle prime due stagioni come Kyle MacLachlan e Sherilyn Fenn, anche volti famosi come Monica Bellucci, Jim Belushi, Naomi Watts e Tim Roth. Il seguito televisivo, inoltre, sarà anticipato da un libro, 'The Secret Lives of Twin Peaks', che approfondirà i temi della serie madre e racconterà le vicende dei suoi protagonisti dopo il brusco finale della seconda stagione.

Intanto, nella prima stagione della serie, la cittadina di Twin Peaks, stato di Washington, viene sconvolta dal ritrovamento del corpo di Laura Palmer, ragazza popolare e unica figlia dell’avvocato Leland. Nel frattempo Ronette Pulaski, un'altra giovane del posto, viene trovata in fin di vita mentre vaga in stato confusionale. L'FBI affida le indagini all'agente speciale Dale Cooper. L'unica possibilità che ha di risolvere il caso è accettare il fatto che a Twin Peaks il concetto comune di razionalità ha poco valore, dovrà inoltre confrontarsi con curiosi ed inquietanti personaggi al limite dell'assurdo, che il più delle volte saranno decisivi per le indagini.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza