cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 22:47
Temi caldi

Lavoro: Di Maio, Renzi e Camusso? Teatrino, Governo e sindacati vicini

20 settembre 2014 | 11.03
LETTURA: 3 minuti

"I sindacati, quelli che hanno difeso e protetto le ingiustizie in questi anni, sono quelli che afferiscono al loro Governo. Sono sindacati che afferiscono ai partiti. Di cosa stiamo parlando?". Così il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, esponente del Movimento 5 Stelle, sullo scontro tra il premier Matteo Renzi e il segretario della Cgil Susanna Camusso.

"Si fa un teatrino televisivo - aggiunge - però poi si mettono i sindacalisti a presidenti delle commissioni Lavoro e attività produttive della Camera che sono del Pd e sono Epifani e Damiani. Mi aspetto, in questa fase politica dopo le europee in cui stanno venendo meno tutte le promesse di questo Governo, che i cittadini approfondiscano e non si leghino a queste dichiarazioni, che fanno parte del teatrino della politica". Secondo Di Maio, "nei fatti Governo e sindacati sono vicini e il Governo continua a farsi proteggere da alcuni sindacati nelle porcherie che fa".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza