cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 21:41
Temi caldi

Lavoro: Lupi, non accettiamo diktat da Camusso, governo va avanti

15 marzo 2014 | 10.48
LETTURA: 2 minuti

"Non accettiamo diktat dalla Camusso, il governo ha il compito e il dovere di dare risposte a chi lavora, a chi non lavora, agli imprenditori per permettere loro di crescere e dare lavoro". Cosi' il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi replica alla segretaria generale della Cgil che ha criticato il decreto sul lavoro. "Come la Camusso ha gradito e condiviso la diminuzione delle tasse e la restituzione di 80-90 euro ai lavoratori, allo stesso modo potra' gradire o non gradire, ma il governo andra' avanti nel dare flessibilita' e a permettere ai giovani di lavorare".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza