Home . Lavoro . Ugl: Consiglio elegge segretario generale Capone

Ugl: Consiglio elegge segretario generale Capone

Finisce la querelle interna al sindacato

LAVORO
Ugl: Consiglio elegge segretario generale Capone

Paolo Francesco Capone

''Si è svolto a Roma, presso la sede di via Botteghe Oscure n. 54, la riunione del Consiglio Nazionale dell’Ugl che fa seguito all’ordinanza del Giudice Cecilia Bernardo del 6 agosto che aveva sospeso dalla carica di segretario generale Paolo Francesco Capone''. E' quanto si legge in una nota dell'Ugl.


''Con il Consiglio Nazionale l’Ugl ha ritrovato l’unità interna: la candidatura di Paolo Francesco Capone ha avuto il sostegno di 24 Federazioni nazionali e di diverse altre strutture nazionali che rappresentano più del 90% dell’Organizzazione. Capone ha ottenuto 136 voti, rispetto al quorum fissato dal giudice a 127 e corrispondente ai due terzi del Consiglio Nazionale'', prosegue la nota.

“Ringrazio la classe dirigente dell’Ugl per la determinazione e la responsabilità dimostrata. Oggi si apre una nuova fase che vedrà l’Ugl sempre più protagonista e presente nel difendere i diritti dei lavoratori -ha dichiarato Capone-. Nel mese di agosto l’Ugl è stata in prima linea su temi importanti come quello del bonus Poletti sulle pensioni e del caporalato. Da oggi queste ed altre battaglie proseguiranno con ancora maggiore intensità e determinazione”.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.