Home . Lavoro . Dati . Con FourStars 70% iscritti a 'Garanzia Giovani' trova posto di lavoro

Con FourStars 70% iscritti a 'Garanzia Giovani' trova posto di lavoro

DATI
Con FourStars 70% iscritti a 'Garanzia Giovani' trova posto di lavoro

In un Paese dove la disoccupazione colpisce il 34% dei giovani, alcune realtà s’impegnano a fondo per invertire la tendenza. FourStars, società accreditata dal Ministero del Lavoro e specializzata nei tirocini formativi, grazie ai suoi stage permette al 70% dei ragazzi iscritti a 'Garanzia Giovani' di trovare lavoro entro 2 mesi dal termine del programma. "Dato eclatante" se raffrontato alla media nazionale, ferma al 25.4% e alla media nelle regioni Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia, che raggiunge solo il 35%. E non è tutto: ben 4 ragazzi su 10 (40%) ottengono un contratto di apprendistato (25%) o direttamente un contratto a tempo indeterminato (15%). "In quanto ente promotore di stage, FourStars ha da sempre valorizzato il tirocinio come strumento virtuoso di formazione e opportunità di inserimento nel mondo del lavoro" spiega Chiara Grosso, presidente e Ceo di FourStars.


Analizzando i dati "molto incoraggianti emersi dalla nostra esperienza degli ultimi 12 mesi, possiamo affermare con decisione che 'Garanzia Giovani' riconferma l'obiettivo formativo e di inserimento professionale dello stage, laddove correttamente svolto e monitorato" osserva Grosso. Considerando da vicino l’esperienza lombarda, l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia Valentina Aprea evidenzia che "le performance di FourStars testimoniano come capitalizzando l’esperienza e la professionalità sviluppate nel sistema di politiche attive del lavoro regionale, gli operatori lombardi più virtuosi siano stati in grado di valorizzare le opportunità offerte dalla Garanzia Giovani raggiungendo risultati encomiabili".

"Conservando la forte focalizzazione sul risultato occupazionale, che caratterizza in modo peculiare il modello di politiche del lavoro lombardo, attraverso la Garanzia Giovani ben 92.609 giovani sono stati attivati nel mercato del lavoro, di cui 49.766 (il 54%) sono stati assunti con un contratto di assunzione, mentre 42.843 (il 44%) hanno potuto beneficiare di un’esperienza di tirocinio" riferisce Aprea. In particolare, prosegue l'Assessore, "il 24% degli assunti ha ottenuto un contratto a tempo indeterminato, il 50% un contratto a tempo determinato e il 26% un contratto di apprendistato". Inoltre, "anche qualora il primo contatto con il mercato del lavoro ha riguardato un’esperienza di tirocinio in oltre il 60% dei casi il giovane è stato confermato con un contratto di assunzione" indica ancora Aprea. "Gli esiti conseguiti -osserva- confermano la bontà della scelta della Lombardia di puntare su tirocini di qualità, che garantissero una permanenza in azienda significativa, della durata di almeno 4 mesi, come leva incentivante per le aziende a cogliere questa opportunità per attrarre i migliori talenti e investire nella formazione di nuove risorse qualificate".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.