Cerca

Epipoli, smart working da subito con installazioni vpn da remoto

Primo gruppo a introdurre le giftcard in Italia, e il primo a lanciare una prepagata Mastercard in Europa Continentale

PROFESSIONISTI
Epipoli, smart working da subito con installazioni vpn da remoto

“L’invio di informazioni da remoto a tutti i dipendenti”. E’ stato questo il primo passo verso lo smartworking di Epipoli, attivo nel mercato del fintech da quasi 20 anni, primo gruppo a introdurre le giftcard in Italia, e il primo a lanciare una prepagata Mastercard in Europa Continentale. “Noi di Epipoli - dice all’Adnkronos/Labitalia Pina Panunzio, marketing e partnership director di Epipoli - abbiamo attivato lo smartworking fin da subito”. “Domenica 23 febbraio - racconta - il direttivo ha deciso che occorreva non sottovalutare la diffusione del Covid19 e, fin dal giorno dopo, tutti i reparti per cui non era necessaria la presenza in ufficio hanno iniziato a lavorare da casa. Il nostro reparto operations si è attivato immediatamente: sono state inviate istruzioni a tutta l’azienda e sono state installate le vpn da remoto”.


“Nell’arco di una giornata - sottolinea - Microsoft Teams è diventato il nostro compagno di scrivania per call, riunioni, condivisione di progetti e di documenti. All’interno dei gruppi di lavoro, quindi, tutto ha ricominciato a funzionare esattamente come in ufficio”. “Ci preoccupava però - fa notare Pina Panunzio - la possibilità che venisse a mancare la comunicazione tra un reparto e l’altro, quello scambio sano di idee e di informazioni che è l’anima di Epipoli e che nasce spontaneamente, parlando e stando a contatto gli uni con gli altri”.

“Per questo - spiega - abbiamo dato il via alla newsletter aziendale in cui ogni venerdì raccontiamo a tutti cosa sta succedendo: ogni settimana c’è sempre qualcosa di cui parlare, segno di come l’azienda sia attiva e ricettiva anche da casa”. Epipoli è un prepaid payment network con 250 partner in oltre 50.000 punti vendita, di cui 5.000 della grande distribuzione, e raggiunge con i propri servizi circa 4 milioni di consumatori. Il gruppo, specializzato nell’innovazione e nel digital engagement è attivo con 105 addetti e oltre 100 milioni di ricavi in Italia, Spagna e Grecia. Con il brand Groupalia, inoltre, è il primo operatore italiano di couponing con 7.000 merchant connessi e 2 milioni di utenti.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.