Cerca

Confsal-Salfi incontra presidente commissione Finanze Senato

SINDACATO
Confsal-Salfi incontra presidente commissione Finanze Senato

La Federazione Confsal-Salfi, sindacato autonomo dei lavoratori finanziari, ha incontrato stamattina, a Palazzo Madama, il presidente della sesta commissione Finanze e Tesoro del Senato, Mauro Maria Marino. "In tale incontro - riferisce il segretario generale del Confsal-Salfi, Sebastiano Callipo - ho rappresentato la complessità, la delicatezza e la generale criticità della situazione in atto nel sistema agenziale e, in particolare, presso l’Agenzia delle Entrate, sia in tema di ordinamento professionale, sia in tema di benefici economici. Ho, sinteticamente, ma compiutamente e chiaramente, espresso tutte le nostre aspettative e le richieste motivate e rivendicate, anche ai tavoli negoziali, in questi ultimi mesi, significando che tutti noi attendiamo, con l’urgenza che il sistema agenziale impone, chiare inversioni di tendenza, significative e certe, a favore del personale", afferma.


"In particolare, ho riconfermato la disponibilità della nostra organizzazione sindacale, anche attraverso il contributo tecnico dei segretari nazionali di settore, in primis, e di tutti i componenti della segreteria generale, poi, a fornire relazioni tecniche, proposte emendative alla vigente normativa, schede tecniche di ridisegno dell’ordinamento professionale, nonché piattaforme contrattuali e, infine, sinottiche su nuove aree professionali, non escluse quelle giuridiche, tecniche e informatiche", prosegue. "Il senatore Marino - sottolinea Callipo - ha condiviso tutta la nostra analisi e le nostre esigenze e si è dichiarato disponibile all’apertura di un canale istituzionale con il Salfi, per un miglior ridisegno del sistema agenziale, che, nei prossimi mesi, vedrà declinato il preannunciato disegno di legge, laddove si cercherà anche di collaborare, fattivamente, con la senatrice Guerra, con la formalizzazione di documentazione tecnica e di relazioni puntuali sugli interventi normativi, da noi ritenuti necessari".

"Nei prossimi mesi, attiveremo, utilizzando anche i gruppi di lavoro creati in seno alla segreteria generale, un network per garantire, al massimo, gli interessi della categoria rappresentata - annuncia il segretario generale del Confsal-Salfi - e parteciperemo, attraverso un’ampia delegazione della segreteria generale e dei responsabili nazionali di settore, Entrate e Dogane, ai lavori della sesta commissione permanente Finanze e Tesoro del Senato".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.