Cerca

Bolzano: lvh.apa, l’artigianato sostiene i propri collaboratori

SINDACATO
Bolzano: lvh.apa, l’artigianato sostiene i propri collaboratori

Adeguati margini nella suddivisione del tempo, diritto di far valere la propria opinione e sostegno sociale: questi tre fattori influenzano in modo evidente il livello di 'alleggerimento' e protezione percepito dai dipendenti. Un recente studio dell’Ipl ha evidenziato che gli artigiani altoatesini sono molto contenti. Un aspetto legato anche al fatto che i 'superiori' sostengono spesso i propri collaboratori, in particolar modo nelle realtà di piccole dimensioni. A rivelarlo è lvh.apa Confartigianato Imprese Bolzano.


E molto spesso i lavoratori si aiutano anche tra loro. Nel settore edile, ad esempio, l‘85% degli intervistati ha dichiarato di venire sostenuto a dovere dai propri colleghi. Markus Bernard, presidente del Gruppo Edilizia di lvh.apa, ha commentato così la situazione: “In Alto Adige esistono numerose aziende familiari. Noi tutti sappiamo che i collaboratori sono il capitale di una ditta ed essi devono essere trattati nel modo adeguato. Proprio per questo, ogni operatore economico è chiamato a venire incontro ai propri dipendenti. E anche il fatto che questi ultimi si aiutino tra loro è indubbiamente importante", ha aggiunto.

Nelle aziende di piccole dimensioni, i collaboratori hanno inoltre svariate opportunità di far valere la loro opinione. Da non sottovalutare anche la tendenza ad operare cercando con costanza soluzioni vincenti: basti pensare che oltre il 90% dei lavoratori risolve autonomamente dei problemi durante il proprio orario lavorativo. “Gli artigiani altoatesini sono rinomati per risolvere a dovere i diversi problemi. Agendo in questo modo essi sono più motivati, più contenti e garantiscono un valore aggiunto alla società", ha affermato il presidente di lvh.apa, Gert Lanz. Lo stesso autore dello studio, Tobias Hölbling, ha confermato che “risolvere problemi contribuisce al benessere psichico”. Anche la conciliabilità tra vita privata e lavoro è stata valutata positivamente: grazie ad essa, la maggior parte degli occupati è contenta anche nell’economia privata.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.