cerca CERCA
Lunedì 16 Maggio 2022
Aggiornato: 22:46
Temi caldi

Le Figaro: "Napoli terzo mondo". Toni Servillo non ci sta

16 novembre 2021 | 15.07
LETTURA: 1 minuti

L'attore: "Io non saprei vivere da un’altra parte del mondo"

alternate text

Le Figaro definisce Napoli "terzo mondo d'Europa e Toni Servillo non ci sta. "Parto da una constatazione: tra settembre e dicembre io ho tre film in sala di tre grandi autori campani ('Qui rido io' di Mario Martone, 'Ariaferma' di Leonardo Di Costanzo e 'E' stata la mano di Dio' di Paolo Sorrentino, ndr.), quindi mi sembra che il bilancio di questa città sia molto buono", dice l'attore in occasione della presentazione napoletana del film di Sorrentino. "Io non saprei vivere da un’altra parte del mondo, quindi amo profondamente questo terzo mondo", aggiunge. Dello stesso avviso Paolo Sorrentino che si limita a commentare: "Mi pare che Napoli si difenda benissimo da sola".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza