cerca CERCA
Mercoledì 01 Febbraio 2023
Aggiornato: 22:15
Temi caldi

Le noci: un pieno di salute ed energia

30 novembre 2022 | 08.44
LETTURA: 1 minuti

La categoria della frutta a guscio, spesso erroneamente chiamata ‘frutta secca’ e che non va confusa con la frutta essiccata, comprende le nocciole, i pistacchi, le mandorle, i pinoli, gli anacardi e, naturalmente, anche le noci.

E’ di questo prezioso frutto invernale che si occuperà la prima puntata di dicembre de “Il Gusto della Salute”, nella quale il team coordinato dall’immunologo Mauro Minelli, docente di dietetica e nutrizione umana presso l’Università LUM, provvederà ad evidenziare pregi e difetti delle noci, ben sapendo che questi antichi frutti ‘corazzati’ difficilmente mancano sulle tavole degli italiani per la loro gustosa e croccante tenerezza, oltre che per la loro estrema versatilità in cucina.

Considerate in passato nemiche della linea in ragione del loro elevato apporto calorico, le noci sono state rivalutate da diversi studi scientifici come preziose alleate della salute, facendone letteralmente esplodere la domanda.

Sul versante gastronomico sono utilizzate nella preparazione di pani speciali, di dolci come torte e biscotti, impiegate nei ripieni di pasta fresca, nelle insalate, nei formaggi, nelle salse e condimenti ma, in quanto tali, possono costituire una riserva di energia sempre a portata di mano durante gli spuntini o dopo la pratica di attività sportive. Ma fino a quante noci è possibile consumare quotidianamente per usufruire dei loro benefici e non incorrere nei rischi di eventuali effetti avversi? E, se è vero che sono dotate di un elevato potere calorico, perché le noci vengono ritenute salutari? A chi possono giovare di più? E per chi sono, invece, controindicate? Come devono regolarsi con l’assunzione di noci i pazienti con allergia al nichel?

Venerdì 2 dicembre, a partire dalle ore 15, focus sulla noce, autentica riserva di preziosi elementi nutritivi. Di lei, protagonista di una storia antica che sembra perdersi nella notte dei tempi, verranno descritte le caratteristiche botaniche, le proprietà nutrizionali, l’uso in cucina, i benefici e le eventuali controindicazioni che il loro consumo può comportare.

Media Partner: ADNKronos

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza