cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 20:07
Temi caldi

Arte:'Le Olimpiadi della Misericordia', l'omaggio di Gambarin a Giochi di Rio

02 agosto 2016 | 12.56
LETTURA: 2 minuti

alternate text

La figura di un Cristo di circa 180 metri, cinque volte l’altezza del Redentore di Rio, a braccia aperte che accolgono i cinque cerchi olimpici con sotto la scritta 'Rio 2016'. E' la nuova creazione di Land Art dell'artista veronese Dario Gambarin, 'Le Olimpiadi della Misericordia', realizzata con un trattore senza segni tracciati in precedenza sul terreno.

Gambarin, che ha dato vita con questa tecnica a numerosi ritratti tra cui quelli di Obama, Mandela, Papa Francesco e Robin Williams, vuole rivolgere agli atleti in partenza, l'invito a preservare lo spirito leale e onesto dello sport. "Mi auguro - ha detto Gambarin - che lo sport unisca i popoli e attenui le tensioni razziali, religiosi e sociali di questo periodo". L'opera di 47mila metri quadrati è stata realizzata a Castagnaro, in provincia di Verona, su un campo di stoppie di grano trebbiato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza