cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 10:39
Temi caldi

Lecce, investe e uccide ciclista dopo lite per viabilità

23 gennaio 2016 | 09.22
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

Dopo una lite per questioni di precedenza o di viabilità è tornato indietro e ha investito due ciclisti uccidendone uno e ferendone un altro in modo grave. E' accaduto sulla strada provinciale tra Marina di Casalabate a Squinzano, in provincia di Lecce. Con l'accusa di omicidio volontario è stato arrestato nella notte un uomo di 33 anni, con precedenti, che era alla guida di una Fiat Cinquecento.

I militari del Comando provinciale sono arrivati a lui con una indagine certosina. Dopo aver avuto indicazioni da alcuni testimoni sul tipo di vettura, che però era intestata a un'altra persona, hanno fatto delle ricerche in zona. Sono andati nella casa di campagna dove abita, ma non lo hanno trovato. Poi hanno scovato l'uomo e l'auto nella zona.

A perdere la vita un 71enne, di Lecce. Ricoverato all'ospedale Vito Fazzi un 62enne, anche lui del capoluogo salentino, che ha riportato vari traumi: all'emitorace, al bacino, e alla clavicola, all'orecchio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza