cerca CERCA
Mercoledì 05 Ottobre 2022
Aggiornato: 20:43
Temi caldi

Lega solleva 'problema Ilva' per siderurgia italiana

18 marzo 2022 | 19.18
LETTURA: 1 minuti

Allarme Giorgetti sull'acciaio: "Tra incudine e martello, costi su e poca materia"

alternate text
(Fotogramma)

A quanto apprende l'Adnkronos, la Lega avrebbe sollevato in cabina di regia col premier Mario Draghi il 'problema Ilva' per la siderurgia italiana. Fonti presenti alla riunione raccontano delle preoccupazioni del ministro Giancarlo Giorgetti, che avrebbe richiamato l'attenzione dei presenti sul dossier incassando delle rassicurazioni: la questione sarà sul tavolo del governo nelle prossime settimane.

Giorgetti in cabina di regia ha posto il problema della tutela della siderurgia nazionale, dunque dell'Ilva. In sostanza “siamo tra incudine e martello - le parole del capofila della Lega - tra aumento costi energia e carenza materia prima”. Il ministro dello Sviluppo economico lancia un duplice allarme per produzione acciaio in Italia. “Servono rottami” e “tutela della materia prima che abbiamo nel Paese”, ha detto agli altri ministri, per “poter garantire la produzione”, invitando tutti a una riflessione su Ilva e, in particolare, se modificare le quantità di acciaio prodotte a tutela del prodotto nazionale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza