cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 10:54
Temi caldi

Legambiente lancia il premio "Sterminata bellezza", in gara 'generatori' e 'promotori'

08 aprile 2014 | 16.04
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Nell'ambito della Settimana della Bellezza (fino al 13 aprile) Legambiente lancia il premio "Sterminata Bellezza" con l'obiettivo di valorizzare il patrimonio italiano di bellezza materiale e culturale del territorio. Due le sessioni previste: generatori di Sterminata Bellezza, che premia processi territoriali già esistenti che uniscono qualità ambientale e sociale, innovazione e saperi del territorio; promotori di Sterminata Bellezza, per idee originali e innovative in risposta ai problemi dei territori.

Ogni sessione avrà tre ambiti in cui verranno suddivisi casi e idee candidate: bellezza dei gesti, bellezza dei luoghi, bellezza degli oggetti. Al premio possono partecipare pubbliche amministrazioni, enti pubblici (come scuole e Camere di commercio), fondazioni, imprese no profit, low profit, profit (dalle imprese sociali ai comitati, dalle società di persone a quelle di capitali) e i cittadini italiani e stranieri, in forma singola o associata, residenti o domiciliati in Italia, che abbiano compiuto i 18 anni di età.

Obiettivo del bando è individuare e valorizzare esperienze e idee che abbiano caratteristiche trasversali capaci di avviare processi innovativi e di ridefinire la qualità dei contesti ambientali, sociali ed economici dei territori di appartenenza, generando benessere e accrescimento culturale, occupazione, tutela dei beni comuni, solidarietà.

"L'Italia ha bisogno di cambiamento e soprattutto di riscoprire in sé tutte le potenzialità per uscire da una crisi economica che ormai stringe il Paese da quasi otto anni - dichiara Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente - In attesa delle riforme realizzate dalla politica c'è un'Italia del territorio, delle imprese, dell'associazionismo, della società civile che costruisce dal basso pezzi del cambiamento dando vita a esperienze di bellezza. E proprio queste esperienze vogliamo scoprire, raccontare e premiare con il premio Sterminata Bellezza, per dare sempre maggiore valore all'accezione più positiva del titolo che abbiamo scelto''.

La "bellezza dei gesti" valorizzerà esperienze e idee di solidarietà sociale, impegno civico e promozione culturale finalizzate al miglioramento della qualità della convivenza, della coesione territoriale e di stili di vita rispettosi dell'ambiente; la "bellezza dei luoghi" riguarderà esperienze e idee di riqualificazione e riuso dei territori, spazi urbani ed extraurbani degradati, con particolari finalità sociali; la "bellezza degli oggetti" interesserà oggetti o servizi innovativi che rispondano a situazioni problematiche e a bisogni diffusi.

La premiazione avverrà il 25 giugno a Camerino in provincia di Macerata, nell'ambito della seconda edizione del Festival della Soft Economy promosso da Symbola. Verranno assegnati tre premi per ognuna delle due sessioni. Ai vincitori verrà concesso l'uso del logo del premio e la promozione del loro caso o idea all'interno delle iniziative.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza