cerca CERCA
Lunedì 27 Settembre 2021
Aggiornato: 15:10
Temi caldi

L'Egitto sequestra due pescherecci italiani: a bordo 14 uomini

10 novembre 2016 | 08.32
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Nuovo sequestro di pescherecci della flotta di Mazara del Vallo (Trapani) in acque internazionali. Questa volta, nella notte, sono stati sequestrati il 'Ghibli I' e il 'Giulia', con a bordo 14 persone dell'equipaggio, otto italiani e sei tunisini. All'alba, le due imbarcazioni sono state fatte attraccare al porto di Alessandria d'Egitto. A seguire gli sviluppi del sequestro è l'ufficio relazioni internazionali del Distretto della pesca di Mazara, guidato da Giovanni Tumbiolo, che è in contatto con il governo regionale e il governo nazionale. Sembra che i militari egiziani abbiano lasciato a bordo i due comandanti trasbordando l'equipaggio sulle loro imbarcazioni. Anche l'ambasciatore italiano in Egitto sta seguendo la vicenda.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza