cerca CERCA
Venerdì 24 Giugno 2022
Aggiornato: 00:26
Temi caldi

L.elettorale: Meloni, Italicum fa schifo, ruba voti di partiti non allineati

22 marzo 2014 | 17.09
LETTURA: 1 minuti

"Per anni hanno fatto campagna contro una legge elettorale per poi riproporne una con gli stessi difetti, gli stessi limiti: tutto cambia affinché nulla cambi". Giorgia Meloni, nel corso della prima assemblea nazionale di Fdi-An, va all'attacco della nuova legge elettorale e annuncia "una manifestazione appena l'Italicum approderà al Senato".

L'Italicum, denuncia la presidente nazionale di Fdi, ostacola "partiti che vengono definiti piccoli, ma che sono piuttosto partiti non allineati. Parliamo di forze politiche che raccolgono 2 mln di voti: vi sembrano pochi? Renzi alle primarie ne ha presi 1,9 mln, o così pare, dunque di cosa parla?". E' in atto una "campagna per fregarsi i voti dei non allineati", ma "gli italiani si rendono conto dello schifo che stanno facendo" e presto "saremo in piazza a far sentire la nostra voce".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza