cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 04:57
Temi caldi

L'elettrico ID.Buzz sarà il primo AV di Volkswagen

03 marzo 2021 | 07.53
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Volkswagen Veicoli Commerciali accelera sullo sviluppo e l'implementazione della guida autonoma. Con la conferma del Consiglio di Sorveglianza del Gruppo tedesco per il programma di ricerca e sviluppo sulla guida autonoma l'azienda sta impostando la rotta per il futuro della mobilità, nel quale la guida autonoma ed elettrica darà un importante contributo agli spostamenti urbani ed alla sicurezza stradale. «I nostri veicoli sono la prima scelta logica per applicare tali sistemi» ha spiegato Carsten Intra, CEO di Volkswagen Veicoli Commerciali, dopo la riunione di venerdì del Consiglio di Sorveglianza del gruppo Volkswagen.

La divisione Veicoli Commerciali di VW è attualmente in fase di preparazione all'introduzione di sistemi di guida autonoma nel 2025. Christian Senger, Head of Autonomous Driving ha spiegato: «Quest'anno, per la prima volta, stiamo conducendo prove sul campo in Germania, in cui il sistema di guida autonoma di Argo AI verrà utilizzato in una versione del futuro ID.BUZZ. L'obiettivo è sviluppare un concetto di ride-hailing e pooling simile a quello che offre MOIA ((la sussidiaria del gruppo di Wolfsburg per i servizi di mobilità alternativa) oggi. A metà di questo decennio i nostri clienti avranno l'opportunità di essere portati a destinazione in città selezionate con veicoli autonomi». Volkswagen Veicoli Commerciali svilupperà i veicoli in cui verrà utilizzato il sistema di guida autonoma (SDS) di Argo basati sull'ID.BUZZ elettrico, che verrà presentato in anteprima mondiale il prossimo anno. Gli sviluppi stanno già funzionando a pieno ritmo, non solo per elettrificare l'iconico Bulli, ma anche per trasformarlo in un rivoluzionario veicolo autonomo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza