cerca CERCA
Martedì 07 Febbraio 2023
Aggiornato: 19:18
Temi caldi

Diario elettorale: l'erede di Cetto Laqualunque in campo in Lombardia

26 maggio 2015 | 15.51
LETTURA: 2 minuti

La lista P.i.l.u. delle Libertà corre per conquistare il Municipio in provincia di Pavia

alternate text

Più P.i.l.u. per tutti, anche se alla fine il timore è che sarà per pochi. L''erede' politico di Cetto Laqualunque scende in campo in Lombardia per il voto di domenica prossima. Si tratta di Pablo Algieri, capolista del movimento P.i.l.u. delle Libertà, in lizza per la poltrona di sindaco a Silvano Pietra, piccolo centro di 700 abitanti dell'Oltrepò pavese. Non è la prima volta che l'emulo del personaggio di Antonio Albanese prova a fare il colpo: aveva tentato anche due anni fa a a Nicorvo, sempre nel pavese, ottenendo però uno striminzito 0,4 per cento. Questa volta, ovviamente, spera in un risultato più lusinghiero. Ma, si sa, non tutti hanno il carisma per mantenere la promessa di garantire 'chiù pilu pi' tutti'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza