cerca CERCA
Lunedì 17 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:46
Temi caldi

Libano: 8 morti e 20 feriti in scontri in campo profughi palestinesi

07 aprile 2014 | 16.19
LETTURA: 2 minuti

Beirut, 7 apr. - (Adnkronos/Aki) - Continua a salire il bilancio degli scontri armati tra gruppi rivali nel campo profughi palestinesi di Mieh Mieh, nei pressi di Sidone, nel sud del Libano. Secondo l'agenzia di stampa Dpa, che cita fonti palestinesi e della sicurezza libanese, l'ultimo bilancio e' di almeno otto morti e 20 feriti. Gli scontri sono scoppiati tra uomini armati legati al movimento Fatah del presidente dell'Autorita' nazionale palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen) e del gruppo Ansar Allah, guidato da Jamal Suleiman. Secondo fonti palestinesi i combattimenti sarebbero iniziati al culmine di una disputa esplosa diversi giorni fa.

I militari libanesi hanno bloccato le strade che portano al campo profughi, all'interno del quale la responsabilita' della sicurezza e' affidata alle fazioni palestinesi. Il Libano ospita circa 455mila rifugiati palestinesi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza