cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 12:12
Temi caldi

Libia: attacco contro sede tv privata a Tripoli

12 febbraio 2014 | 12.03
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - Uomini armati hanno attaccato la notte scorsa la sede di un'emittente privata libica a Tripoli. Lo ha riferito la tv satellitare al-Arabiya. Nel mirino dell'attacco e' finito il canale satellitare al-Aseema. Il direttore della tv, Fathi bin Issa, ha spiegato ad al-Arabiya che uomini armati hanno fatto irruzione nella sede dell'emittente costringendo i giornalisti a uscire dall'edificio. L'attacco non e' stato rivendicato.

Al-Aseema ha trasmesso immagini ottenute dalle telecamere a circuito chiuso che mostrano uomini armati che entrano nella sede della tv. La notizia dell'attacco alla sede dell'emittente arriva dopo che due giorni fa a Tripoli e' stato prelevato da un gruppo di uomini armati un giornalista libico, Younes Ali Younes, direttore del giornale locale Tarablus. Younes, secondo l'agenzia di stampa libica Solidarity Press, e' stato rilasciato nelle ultime ore dopo un 'interrogatorio' sul suo lavoro e sulle sue opinioni politiche. Risale invece a domenica il sequestro di tre reporter della tv al-Wataniya.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza