cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 16:47
Temi caldi

Libia: compagnia petrolifera algerina rimpatria suo personale (2)

19 maggio 2014 | 19.58
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Una fonte della sicurezza algerina ha riferito all'agenzia Xinhua che il ministero degli Interni ha disposto la chiusura completa dei confini con la Libia. A partire da oggi, quattro valichi nella provincia di Illizi sono stati chiusi sia al transito di persone che di merci. La fonte ha spiegato che si tratta di una decisione temporanea, che sara' soggetta a revisione periodica e sara' ritirata quando la situazione della sicurezza in Libia sara' normalizzata.

La autorita' algerine hanno chiuso i loro confini con la Libia nel 2011, in seguito all'esplodere della rivolta contro il colonnello Muammar Gheddafi. Hanno poi riaperto solo i quattro valichi di Illizi. Gia sabato, Algeri aveva applicato misure restrittive al transito da questi valichi, prima di chiuderli del tutto. Da tempo, inoltre, il paese nordafricano ha schierato lungo i suoi mille chilometri di confini con la Libia oltre 50mila militari.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza