cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:45
Temi caldi

Libia: Fabius, situazione molto preoccupante e complicata

06 marzo 2014 | 15.36
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - "La situazione in Libia e' molto preoccupante sia dal punto di vista della sicurezza per il rischio terrorismo, soprattutto nel sud del paese, sia dal punto di vista della situazione politica particolarmente instabile". Lo ha affermato il ministro degli Esteri francese, Laurent Fabius, parlando con i giornalisti a margine della conferenza internazionale sulla Libia in corso alla Farnesina.

La conferenza ha deciso di sostenere la Libia del dopo-Gheddafi con un'azione su due livelli: sul piano politico, ha spiegato Fabius, bisogna "chiedere ai libici di parlarsi e individuare una soluzione stabile", con l'aiuto dell'Onu, e bisogna al contempo agire "sul piano della sicurezza". Su questo punto, "molti paesi sono a disposizione della Libia", ha sottolineato Fabius, riferendo che Francia e Germania hanno deciso un'"azione comune" per proteggere i depositi di armi in un paese in cui proliferano le milizie armate fuori dal controllo delle istituzioni. "La situazione e' molto complicata", ha riconosciuto Fabius.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza