cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 17:08
Temi caldi

Libia, Haftar lancia appello alla jihad

04 gennaio 2020 | 15.08
LETTURA: 1 minuti

Il comandante dell'autoproclamato Esercito nazionale libico ha esortato il popolo a prendere le armi contro l'intervento turco

alternate text
(AFP) - AFP

Il comandante dell'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), Khalifa Haftar, ha fatto appello al "jihad" contro un eventuale intervento militare turco in Libia nel corso di un discorso trasmesso dalla tv 'al-Hadath'.

Durante il suo intervento, Haftar ha chiesto una "mobilitazione generale", esortando "tutti i libici" a prendere le armi, "uomini e donne, militari e civili, per difendere la nostra terra ed il nostro onore".

"Il nemico sta unendo le forze per invadere la Libia e schiavizzare il nostro popolo" e ha trovato "tra i traditori quelli che hanno firmato con lui un accordo di sottomissione, umiliazione e vergogna", ha proseguito Haftar, riferendosi all'accordo militare siglato alla fine di novembre tra Ankara e il governo di accordo nazionale di Tripoli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza