cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 16:14
Temi caldi

Libia, "Haftar disposto a rispettare cessate il fuoco"

16 gennaio 2020 | 12.02
LETTURA: 2 minuti

Lo ha detto il ministro degli Esteri tedesco a Bengasi, confermando anche la presenza del generale alla Conferenza di Berlino

alternate text
(AFP)

Il generale libico Khalifa Haftar, capo dell'autoproclamato Esercito nazionale libico, è disposto a rispettare il cessate il fuoco. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas da Bengasi, dove si è recato per incontrare Haftar. Lo riporta la Dpa. "Anche se non ha firmato l'accordo sul cessate il fuoco all'inizio della settimana a Mosca'', Haftar ha quindi ''accettato di rispettare il cessate il fuoco'', ha spiegato Maas. ''Questo è estremamente importante'', ha sottolineato il ministro tedesco.

In mattinata il capo della diplomazia tedesca aveva avuto la conferma da Haftar che il generale libico si sarebbe recato alla Conferenza di Berlino sulla Libia in programma domenica. Anche una fonte "ben informata" citata dall'agenzia di stampa 'Anadolu' conferma la partecipazione del comandante dell'Lna a Berlino: "Haftar ha ricevuto un invito ufficiale della Germania per partecipare alla conferenza di Berlino e viaggerà con (il presidente della Camera dei rappresentanti, ndr) Aguila Saleh", ha sostenuto la fonte.

Conferenza alla quale, secondo quanto ha riferito una nota del governo di accordo nazionale libico, sarà presente anche il capo del Consiglio presidenziale, Fayez al-Serraj. Tra gli altri ci sarà anche il presidente francese Emmanuel Macron, secondo quanto ha reso noto un comunicato dell'Eliseo, aggiungendo che ha avuto un colloquio telefonico con la cancelliera tedesca, Angela Merkel.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza