cerca CERCA
Sabato 10 Dicembre 2022
Aggiornato: 09:51
Temi caldi

Libia, Pompeo a Serraj: "Non esiste soluzione militare"

22 maggio 2020 | 18.30
LETTURA: 1 minuti

Colloquio telefonico tra il segretario di Stato americano e il capo del consiglio presidenziale libico

alternate text
(Afp) - AFP

Il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, ha avuto un colloquio telefonico con il capo del consiglio presidenziale libico, Fayez al-Serraj. Lo riferisce una nota del governo di accordo nazionale (Gna), secondo la quale nel corso della telefonata Pompeo ha ribadito che "non esiste una soluzione militare al conflitto", evidenziando la necessità di riprendere un processo politico e dare seguito ai risultati della Conferenza di Berlino.

Parlando degli ultimi sviluppi della crisi libica, Pompeo ha sostenuto che gli Stati Uniti lavorano per raggiungere la "stabilità" del Paese nordafricano e porre fine alle sofferenze della sua gente.

Dal canto suo Serraj ha espresso "apprezzamento per la posizione americana a sostegno degli sforzi per raggiungere la sicurezza e la stabilità in Libia" e ha denunciato che il Gna sta combattendo una "guerra imposta" che ha causato centinaia di migliaia di sfollati, vittime tra i civili e danni a infrastrutture e aree residenziali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza