cerca CERCA
Domenica 05 Dicembre 2021
Aggiornato: 09:31
Temi caldi

Libia: premier Miitig, sono indipendente, non dei Fratelli Musulmani

06 maggio 2014 | 15.24
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Il premier libico Ahmed Miitig, a due giorni dalla conferma della sua nomina da parte del Parlamento di Tripoli, fa sentire la sua voce per rivendicare la sua ''indipendenza'' e prendere le distanze da ''qualsiasi movimento politico''. ''Non faccio parte di alcun movimento politico, ne' dei Fratelli Musulmani ne' dell'Alleanza ne' di qualsiasi altro movimento presente in Libia'', ha detto Miitig in un'intervista all'agenzia di stampa Dpa dopo il caos esploso in seguito alla sua nomina.

''A propormi per questo incarico e' stato un gruppo di parlamentari indipendenti del Congresso nazionale'', ha aggiunto il premier che domenica ha ricevuto l'incarico di formare entro due settimane il nuovo governo di Tripoli.

L'obiettivo, come ha assicurato lo stesso Miitig in dichiarazioni alla tv di Stato, e' arrivare al ''consenso nazionale'' e garantire il ''rispetto della sovranita' e dell'autorita' dello Stato''. Secondo l'agenzia di stampa libica Lana, e' gia' stato presentato un piano per la ripresa dell'economia libica che punterebbe sulle privatizzazioni. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza