cerca CERCA
Giovedì 01 Dicembre 2022
Aggiornato: 16:54
Temi caldi

Lavoro: Lidl Italia è certificata Top Employers Italia 2017

08 febbraio 2017 | 13.37
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Lidl, catena di supermercati leader in Italia, è stata insignita della certificazione Top Employers a testimonianza dell’elevato standard qualitativo attuato nella gestione delle risorse umane. Il Top Employers Institute, realtà che opera a livello internazionale analizzando, valutando e certificando l’eccellenza delle condizioni di lavoro messe in atto dalle aziende per i propri dipendenti, ha annunciato, infatti, i risultati della ricerca annuale che annoverano Lidl tra le aziende certificate Top Employers Italia e Top Employers Europe.

“La nostra strategia - dichiara Luca Boselli, amministratore delegato Finanza di Lidl Italia - è orientata al miglioramento continuo delle politiche di gestione delle risorse umane. Investiamo e crediamo nel potenziale delle persone, offrendo sfide stimolanti e innovativi percorsi di formazione e sviluppo. La certificazione Top Employers, di cui siamo estremamente orgogliosi, mette in luce il nostro costante impegno in una gestione delle risorse umane orientata al futuro. Ci auguriamo di continuare ad attrarre nuovi talenti, che condividano la nostra stessa passione per il successo”.

Lo studio, condotto dal Top Employers Institute con il supporto del reparto Hr di Lidl Italia, ha permesso di esaminare e testare la qualità delle condizioni in cui operano quotidianamente dipendenti e manager dell’azienda. A garanzia della validità del processo di ricerca, tutte le informazioni fornite da Lidl Italia sono state sottoposte a una revisione (audit) che ne ha permesso un’accurata verifica.

Attraverso l’analisi di oltre 600 best practice all’interno di 9 macro aree in ambito Hr, Lidl Italia ha dimostrato di offrire eccellenti condizioni di lavoro, efficaci percorsi di formazione e sviluppo rivolti a talenti di ogni livello aziendale, e avanzate politiche di gestione delle risorse umane.

Come sottolinea Alessio Tanganelli, Regional Director Brazil, Italy and Spain di Top Employers Institute, “un ambiente di lavoro ottimale è in grado di favorire la crescita non solo professionale, ma anche personale e umana delle persone". "La ricerca condotta da Top Employers - aggiunge - ha verificato e certificato che Lidl Italia presenta condizioni d’eccellenza in ambito Hr e offre un’ampia gamma di benefit e iniziative proattive ai propri dipendenti, dalle condizioni di lavoro ai benefit non monetari, alle politiche strutturate di formazione e sviluppo, il tutto coerentemente in linea con la cultura aziendale”.

Lidl Italia, che può contare attualmente su un team di oltre 12.000 collaboratori, ha annunciato nuovi inserimenti in organico. Chiunque volesse far parte di questa grande squadra può trovare informazioni sulle posizioni aperte e i percorsi professionali al sito http://lavoro.lidl.it.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza