cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 00:31
Temi caldi

Liga con il Barcellona: "Valida la clausola da 700 milioni per Messi"

30 agosto 2020 | 14.46
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto AFP

LaLiga spagnola si schiera apertamente dalla parte del Barcellona nel caso Messi. Secondo la Liga il contratto tra l'argentino e il Barça scade nel giugno 2021, pertanto Messi resta a tutti gli effetti un giocatore blaugrana e se vorrà liberarsi, dovrà versare l'intero ammontare della clausola rescissoria, pari a 700 milioni di euro.

"In relazione alle diverse interpretazioni (alcune delle quali contraddittorie tra loro) pubblicate nei giorni scorsi su diversi media, relative alla situazione contrattuale del giocatore Lionel Andrés Messi con l'FC Barcelona, ​​LaLiga ritiene opportuno chiarire che, una volta analizzato il contratto del giocatore con il suo club: il contratto è attualmente in vigore e prevede una "clausola risolutiva" applicabile al caso in cui Lionel Andrés Messi decida di sollecitare la risoluzione unilaterale anticipata del contratto, eseguita ai sensi dell'articolo 16 del regio decreto 1006/1985, del 26 giugno, che regola il rapporto di lavoro speciale degli atleti professionisti", spiega la Liga in una nota. "In conformità con le normative applicabili, e seguendo la procedura corrispondente in questi casi, LaLiga non effettuerà la precedente procedura di visto per l'allontanamento del giocatore dalla federazione se non ha precedentemente pagato l'importo di detta clausola".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza