cerca CERCA
Sabato 31 Luglio 2021
Aggiornato: 23:50
Temi caldi

Giovani: l'indagine, 60% favorevoli ai matrimoni gay

27 aprile 2015 | 19.47
LETTURA: 2 minuti

E' quanto emerge dal 3° Rapporto "Generazione Proteo", realizzato dalla Link Campus University su un campione di 10mila ragazzi degli ultimi anni delle scuole secondarie di secondo grado, presentato oggi a Roma

alternate text
(Infophoto)

Il 70% dei giovani italiani fra 17 e 19 anni è convinto che le coppie di fatto debbano avere gli stessi diritti di quelle sposate e il 60% dice sì ai matrimoni (ma non in Chiesa) tra omosessuali. Il campione, però, si spacca di fronte all’ipotesi delle adozioni per i single e le coppie gay (58,9% 'poco' o 'per niente' d'accordo) ed è contrario all'aborto (63,3%, con il 68,6% tra le femmine). E' quanto emerge dal 3° Rapporto "Generazione Proteo", realizzato dalla Link Campus University su un campione di 10mila ragazzi degli ultimi anni delle scuole secondarie di secondo grado, presentato oggi a Roma.

Dall'indagine risulta inoltre che solo un ragazzo su cinque ritiene che quello omosessuale sia "un rapporto contro natura". E ancora, in tema di famiglia, i giovani confermano un fortissimo legame e la quasi completa fiducia nei confronti dei genitori ('molto' o 'abbastanza': 87,7%) più che negli amici (73,8%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza