cerca CERCA
Martedì 07 Febbraio 2023
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

L'Iran frena sullo stop ai voli sulla Siria: "Così si aiutano i terroristi"

23 settembre 2016 | 09.34
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(AFP PHOTO) - (AFP PHOTO)

Un secco no alla proposta del Segretario di Stato degli Usa, John Kerry, di sospendere tutti i voli sulla Siria per garantire l'arrivo a destinazione dei convogli di aiuti umanitari è arrivato dal presidente iraniano Hassan Rohani.

"Se fermi i voli - ha detto Rohani a margine dell'Assemblea Generale Onu a New York - aiuti i terroristi, che ti piaccia o no, perché i terroristi sono ben equipaggiati su tutto tranne che sulle forze aeree".

L'Iran è tra i principali alleati del regime siriano di Bashar al-Assad, indicato come responsabile, insieme alla Russia, del raid che all'inizio della settimana ha colpito un convoglio di aiuti dell'Onu e della Mezzaluna Rossa ad Aleppo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza