cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 11:33
Temi caldi

Terrorismo: Is dichiara guerra a Riad per formazione coalizione islamica

18 dicembre 2015 | 11.18
LETTURA: 1 minuti

I jihadisti hanno rilasciato un nuovo video e lanciato la sfida a combattere

alternate text

Il sedicente Stato islamico (Is) ha dichiarato ufficialmente guerra all'Arabia Saudita dopo che Riad ha lanciato l'iniziativa di una coalizione islamica formata da 34 Paesi per combattere l'organizzazione terroristica. In un nuovo video diffuso dall'Is su Internet, infatti, i jihadisti intimano ai sauditi di non collaborare con la coalizione dei ''crociati'', ovvero con l'alleanza militare internazionale guidata dagli Stati Uniti. L'Is sfida inoltre i sauditi a confrontarsi militarmente in Siria. Il video si conclude con l'esecuzione di un uomo che, viene spiegato, era un collaborazionista di Riad.

Sostenuta dagli Stati Uniti, la coalizione islamica anti Is formata da Riad include, tra gli altri Paesi, l'Egitto, il Qatar, gli Emirati Arabi, la Turchia, la Malaysia, il Pakistan e molti altri Stati arabi. Non ne fa parte l'Iran, già coinvolto nella lotta all'Is in Siria a fianco del regime di Bashar al-Assad, ma acerrimo rivale dell'Arabia Saudita.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza