cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 20:58
Temi caldi

Littizzetto e i medici: "Vera tv del dolore..."

20 gennaio 2020 | 07.09
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Sto benissimo. Volevo ringraziare il destino perché mi ha fatto cadere con la ceretta appena fatta. Volevo ringraziare mia mamma che mi diceva da piccola 'cambiati le mutande dovesse mai succederti qualcosa'". Luciana Littizzetto, ancora in convalescenza dopo la rovinosa caduta di qualche settimana fa, si collega con lo studio di Che tempo che fa. "È un momento di tv del dolore senza precedenti. Non perdetelo!", dice presentando i suoi medici a Fabio Fazio. "L'anestesista si chiama 'Maniscalco', neanche nel fantabosco. Mancava Tonio Cartonio... Vieni in cura al Gradenigo, ogni medico lì è figo. Vedi due medici così e ti viene voglia subito di donare un organo. Uno. Sempre lo stesso, ripetutamente."

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza