cerca CERCA
Mercoledì 07 Dicembre 2022
Aggiornato: 04:27
Temi caldi

Lo sfogo di Monica Leofreddi: "Aspetto ancora che porta si apra per tornare a lavorare"

16 giugno 2020 | 12.43
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"Io sono sempre ad aspettare che si apra la mia porta per tornare a lavorare. Ho bussato a tanto e credetemi, ho fatto anche telefonate che mi sono costate tanto, non ho mai perso la mia dignità ma mi sono spinta molto oltre il mio orgoglio. Non bisogna mai avere rimpianti e per questo non si deve avere paura di chiedere aiuto. Il compromesso non è mai stata la mia chiave per aprire le porte ma non per questo si deve smettere di lottare". Comincia così lo sfogo su Instagram della conduttrice Monica Leofreddi. Un appello che sembra giungere dopo tanti tentativi andati a vuoto di tornare in tv, dopo tanto tempo.

"Ricevo molti attestati di stima ma alla fine non si concretizzano mai -scrive la Leofreddi- Il vostro supporto ed il vostro affetto mi aiutano tanto a vedere ancora il mio futuro professionale in rosa!". La conduttrice rivela di non aver mai abbandonato l'idea di tornare 'in sella', ma di avere, per un lungo periodo, messo davanti altre priorità. "Io dietro quella porta ci sono sempre stata anche se spesso forse per alcuni troppo, ho messo i miei affetti prima di tutto. Pentimento? Zero! Ma ora ... apriti sesamo!!", conclude la conduttrice.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza