cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 15:50
Temi caldi

Portland

Lo stile non è acqua, ma anaglifo: ecco il tattoo (con l'effetto) 3D /Guarda

12 aprile 2016 | 16.17
LETTURA: 4 minuti

alternate text
(Da Instagram /Winston The Whale)

Il 3D è ormai parte del nostro tempo: dai film in 3D alle stampanti 3D, sono diverse le cose che vengono sviluppate per questo tipo di tecnologia, in campi anche lontani tra loro. Un tatuatore di Portland, nell'Oregon, ha addirittura pensato di dare le 'tre dimensioni' alle sue opere realizzate sulla pelle.

Il tratto distintivo di Dave è proprio quello di creare un tatuaggio che simula l'effetto necessario ad ottenere il 3D, il cosiddetto anaglifo (dal greco ἀνάγλυϕος, anaglyfos, "cesellato"): ovvero una immagine stereoscopica che, osservata con occhiali a filtri di colore complementare, dà illusione di tridimensionalità. Ma al momento il suo 3D tatuato "non funziona sulla pelle", racconta Dave all''Huffington Post'. "Sfortunatamente - aggiunge - sono diversi i fattori che trasformano un'immagine in un anaglifo efficace".

Una foto pubblicata da Dave (@winstonthewhale) in data:

Una foto pubblicata da Dave (@winstonthewhale) in data:

Una foto pubblicata da Dave (@winstonthewhale) in data:

Una foto pubblicata da Dave (@winstonthewhale) in data:

Una foto pubblicata da Dave (@winstonthewhale) in data:

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza