cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 05:24
Temi caldi

'Lockdown bis' nel Regno Unito, misure per 10 milioni di persone

17 settembre 2020 | 19.01
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)

Misure anticovid per 10 milioni di persone nel Regno Unito. Dalla mezzanotte, infatti, entreranno in vigore i provvedimenti relativi a circa 2 milioni di abitanti del nordest dell'Inghilterra: non potranno avere contatti con altri nuclei familiari e dovranno rispettare il coprifuoco fissato per le 22. I trasporti pubblici andranno usati solo per motivi essenziali, in particolare per raggiungere scuola e luogo di lavoro. Non si potrà assistere ad eventi sportivi amatoriali. Inoltre, le indicazioni prevedono che anche i giorni di vacanza e di festa vengano trascorsi nell'ambito familiare. Le norme riguardano gli abitanti delle aree di Newcastle, Northumberland, North Tyneside, South Tyneside, Gateshead, County Durham e Sunderland. Tali restrizioni si aggiungono a quelle già in vigore per altre zone del paese: come sottolinea il Guardian, i provvedimenti riguardano nel complesso 10 milioni di cittadini, circa il 15% della popolazione complessiva di Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord.

3400 NUOVI CONTAGI - Il governo del Regno Uniti ha confermato che oggi si sono registrati quasi 3400 nuovi casi di Covid e 21 decessi. Secondo l'ultimo bilancio infatti sono stati 3395 i test positivi, mentre sono state ricoverate 134 persone. Sale a 988 il numero totale dei pazienti ricoverati per il Covid, 124 dei quali in terapia intensiva.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza