cerca CERCA
Giovedì 28 Gennaio 2021
Aggiornato: 17:15

Lockdown 'light' fino al 10 gennaio in Germania

02 dicembre 2020 | 22.18
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)
Berlino, 2 dic. (Adnkronos/dpa)

Il lockdown parziale in vigore in Germania dal 2 novembre verrà esteso fino al 10 gennaio e potrebbe diventare più rigido se le condizioni non miglioreranno. E' la conclusione alla quale sono giunti la cancelliera Angela Merkel e i premier dei 16 Laender tedeschi, al termine del vertice dedicato alla pandemia. "In linea di principio, la situazione rimarrà così", ha detto la cancelliera in videoconferenza, sottolineando che la Germania è "molto lontana" da una situazione dei contagi gestibile.

Il lockdown 'leggero' adottato dalla Germania comporta che ristoranti, bar e istituzioni culturali rimangano chiusi, mentre agli esercizi commerciali sono imposti limiti al numero di persone ammesse contemporaneamente. In base alle norme, le scuole rimangono aperte e i cittadini non sono costretti a rimanere in casa, ma sono invitati ad evitare contatti e a rispettare il distanziamento sociale. In alcuni casi, diversi comuni hanno adottato regole più severe, di fronte all'aumento dei contagi.

Le autorità tedesche puntano a ridurre il numero dei nuovi casi settimanali a 50 ogni 100mila abitanti, mentre al momento il rapporto è di circa 135 nuovi casi ogni 100mila abitanti. Il vertice si è svolto mentre il Robert Koch Institute, la massima autorità epidemiologica tedesca, ha registrato il numero record di 487 nuovi decessi da coronavirus nelle ultime 24 ore.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza