cerca CERCA
Lunedì 12 Aprile 2021
Aggiornato: 15:26
Temi caldi

Coronavirus

Nuovo Dpcm, oggi la bozza: Lombardia rischia zona arancione

26 febbraio 2021 | 07.53
LETTURA: 1 minuti

La regione guidata da Fontana potrebbe cambiare colore con Piemonte e Marche e passare alla fascia intermedia di rischio Covid

alternate text
Foto Fotogramma

La Lombardia a forte rischio zona arancione. Oggi è il giorno del verdetto per la regione guidata da Attilio Fontana che, a causa dell'impennata dei contagi di Coronavirus e del diffondersi della variante inglese, ha visto risalire l'indice Rt e potrebbe passare nella fascia intermedia di rischio con regole e misure più stringenti. La bozza del nuovo Dpcm Draghi dovrebbe arrivare oggi.

Leggi anche

Il possibile se non probabile cambio di colore della Lombardia, che dovrebbe riguardare anche il Piemonte e le Marche, sarà valutato dalla cabina di regia dell'Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute sulla base dell'analisi dei dati sul monitoraggio settimanale dell'epidemia di coronavirus. Nelle ultime 24 ore la Lombardia ha fatto registrare 4.243 nuovi contagi e 44 morti con un tasso di positività all'8.2% e 407 pazienti in terapia intensiva.

I casi sono in netto aumento soprattutto nelle province di Milano e Brescia, entrambe intorno ai mille contagi in un giorno. A Milano l'indice Rt è salito a 1,16 e preoccupa l'aumento dei casi nelle scuole (+33% in una settimana secondo il dg dell'Ats Milano, Walter Bergamaschi). In attesa della decisione sulla regione, la zona arancione rafforzata come è noto è già scattata nella provincia di Brescia e in una serie di comuni, con regole ancora più stringenti che si avvicinano al livello lockdown.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza