cerca CERCA
Sabato 17 Aprile 2021
Aggiornato: 07:33
Temi caldi

L'Orèal, Hieronimus (deputy ceo): 'Con crisi covid sostenibilità è imperativo'

04 marzo 2021 | 12.59
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"La crisi innestata dal covid ha aumentato le preoccupazioni dei consumatori in tema di sostenibilità che ormai è un imperativo; i prodotti devono essere giusti per loro e per il pianeta". Così il deputy ceo di L'Oréal, Nicolas Hieronimus, al 'Transparency Summit' del gruppo francese leader mondiale nel settore beauty & cosmetici.

Il manager ha sottolineato la necessità di operare in "piena trasparenza" da parte dei brand e ha voluto "riassicurare" i consumatori su questo fronte: "abbiamo il più alto numero di controlli e in qualità di leader di mercato vogliamo condurre il consumatore a fare scelte consapevoli, spiegando di cosa sono fatti i nostri prodotti" e con un impegno nella ricerca che ammonta a circa 1 miliardo di investimenti L'Orèal si candida "a leader nella performance di salute e sicurezza".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza