cerca CERCA
Mercoledì 28 Settembre 2022
Aggiornato: 08:03
Temi caldi

Motomondiale

Lorenzo annuncia il ritiro: "A Valencia la mia ultima gara"

14 novembre 2019 | 11.45
LETTURA: 2 minuti

Il 5 volte campione del mondo lascia il mondo delle corse: "E' un annuncio molto difficile per me". Rossi: "Uno grande campione, uno dei miei rivali più forti"

alternate text
(IPA/Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Jorge Lorenzo ha annunciato il ritiro. Le indiscrezioni circolate nelle ultime ore sono state confermate dallo stesso pilota spagnolo in una conferenza stampa. "E' molto difficile per me, sono qui per annunciare che questa sarà la mia ultima gara di MotoGp, poi mi ritirerò dalle gare", ha detto il pilota maiorchino confermando il suo addio al mondo dei motori in una conferenza stampa alla vigilia delle prime prove libere del Gp di Valencia, ultima tappa della stagione del Motomondiale.

Classe 1987, il campione di Palma di Maiorca, oggi pilota della Honda, in carriera ha conquistato 5 titoli mondiali tra 250 (2006 e 2007) e MotoGp (2010, 2012 e 2015) in 17 anni di attività. Lorenzo, che ha corso con Derbi, Aprilia, Yamaha, Ducati e Honda, ha conquistato 68 vittorie e 152 podi.

"E' uno dei più grandi piloti dell'era moderna, con lui perdiamo una parte importante del nostro sport, è un grande campione. Mi ha sempre colpito tantissime volte per la velocità e la concentrazione". Così Valentino Rossi. "E' sempre stato fortissimo. Siamo stati compagni di squadra per anni, personalmente penso sia stato un grandissimo rivale per me, uno dei più forti. Insieme abbiamo corso alcuna delle gare più belle della mia carriera", aggiunge il 'dottore' in conferenza stampa alla vigilia delle prove libere del Gp di Valencia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza