cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:30
Temi caldi

Lucarelli deferita dall'Odg, la replica

08 luglio 2020 | 09.05
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Foto Fotogramma)

"Quindi: mio figlio dice la sua a Salvini, senza che nessuno sappia chi è. La polizia lo costringe a dire nome e cognome di fronte e telecamere e 100 persone. Alcun siti e la Lega pubblicano nome e video. Io solo DOPO spiego cosa è successo e vengo deferita dall’odg. Geniale". Così Selvaggia Lucarelli su Twitter riferendosi all'episodio che ha visto protagonista suo figlio a un gazebo della Lega che le è valso il deferimento dall'Ordine dei Giornalisti della Lombardia per violazione della Carta di Treviso.








Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza