cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 19:42
Temi caldi

Lucarelli: "Vip usano Covid come palcoscenico, inquietante"

28 agosto 2020 | 13.49
LETTURA: 2 minuti

La giornalista su Instagram: "Questa gente se ne è fregata e ora ci da lezioni di vita"

alternate text

"Sta succedendo qualcosa di surreale: sto monitorando da qualche giorno i social e tutto quel vippame forse un po' scaduto che in Sardegna ha preso il Covid, ci sta dando lezioni di vita e ci sta dicendo come comportarci. Non solo: ha deciso di rilasciare interviste, di condividere sui social, di rilasciare interviste come se il Covid improvvisamente non fosse una malattia ma uno status symbol, e questo è davvero inquietante". Selvaggia Lucarelli decide di 'metterci la faccia' e -in una lunga serie di stories su Instagram, decide di denunciare un fenomeno che sta prendendo sempre più piede sui social.

Da Federico Fashion Style ad Aida Yespica, fino ad influencer meno noti al grande pubblico ma con moltissimi followers, la Lucarelli mostra una carrellata di 'vip' che hanno contratto il Covid durante la movida di quest'estate e che appaiono quotidianamente sui social, sorridenti e a tratti divertiti, per aggiornare sul loro stato o spesso per pubblicizzare dei prodotti durante la loro quarantena, spesso ridendo o minimizzando la situazione.

"La conclusione dopo questa carrellata di geni -dice la Lucarelli dopo aver mostrato alcune 'chicche'- è che noi eviteremmo anche di puntare il dito su questi personaggi, che hanno avuto probabilmente anche una piccola parte di sfortuna perché il Covid col suo solito spirito democratico ha colpito solo alcuni di loro. Il punto è che staremo buoni e staremo zitti se stessero zitti anche loro".

Perché, spiega la giornalista, "non siamo nella prima fase dell'epidemia in cui uno può sottovalutare la situazione, sbagliare, dire 'beh ho minimizzato, ho fatto una cazzata, non fate come me'. No, questa gente non ha minimizzato, questa gente se ne è fregata". E conclude eloquentemente: "Siete influencer, ma non siete influenzati, avete il Covid, e il Covid non è un palcoscenico, è una malattia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza