cerca CERCA
Martedì 13 Aprile 2021
Aggiornato: 10:29
Temi caldi

La lite

Lucarelli-Zangrillo, botta e risposta su Twitter

11 settembre 2020 | 08.48
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Fotogramma

Selvaggia Lucarelli all'attacco di Alberto Zangrillo. Ospite ieri sera di Piazzapulita, il prorettore dell'Università San Raffaele, nonché medico personale di Silvio Berlusconi, ha parlato delle condizioni di salute del Cav, affermando che l'alta carica virale del numero uno di Forza Italia a marzo lo avrebbe "assolutamente" ucciso.

Parole che hanno fatto scattare la blogger: "Zangrì, facciamo che a marzo intanto Berlusconi avrebbe trovato posto in terapia intensiva, un altro 83enne - twitta Lucarelli - col cazzo". Immediata la replica, durissima, del professore: "Lei è una donna volgare e cattiva. Lo dico a difesa dei medici e degli infermieri che hanno lavorato al mio fianco, senza sosta per salvare l’ultimo degli ultimi. Dio - conclude il medico - abbia perdono di Lei". Qualche ora dopo, un nuovo 'cinguettio' al vetriolo in risposta a Zangrillo: "Strano, perché quando mi scrive o mi telefona per cercare di addolcirmi mi chiama 'gentilissima'. Avrà capito che con me certi tentativi sono clinicamente morti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza